Un filo di seta che arriva fino a Bruxelles


L’Europa premia il nostro progetto “La rinascita della via della Seta”. La Commissione Europea ha infatti selezionato i migliori quattro progetti, tra le numerosissime candidature provenienti da tutta Europa. Un risultato importante che proietta a livello internazionale D’orica e la Rete d’imprese con cui ha avviato la produzione di gioielli con seta e oro.

Grow_your_region

Dal 27 Aprile 2015 il progetto “La rinascita della via della Seta” sarà presentato a Bruxelles, presso la sede della Commissione Europea, all’interno dell’evento “GrowyourRegion” dedicato ai cluster (gruppi di imprese localizzate che cooperano insieme) ed alle smart specialization (strategie regionali di ricerca e innovazione per le specializzazioni intelligenti). Candidato dalla Regione Veneto, unico selezionato in Italia, questo progetto sarà preso ad esame per ricavarne delle best practices per il settore Ricerca&Innovazione comunitaria da diffondere alle imprese dei 28 Stati membri.

A rappresentare la Regione del Veneto e la Rete d’imprese di progetto saranno Claudia Bettiol, Presidente di Energetismo e Claudio Gheller, AD di Veneto Marketing e Project Manager del progetto.

L’evento, che coinvolgerà una platea internazionale, approfondirà il processo di filiera, evidenziando l’innegabile valore del Made in Italy che D’orica promuove e diffonde con le sue produzioni di altissimo livello. Si tratterà inoltre di un’occasione per incontrare nuovi stakeholder ed arricchire il network “the Fair Silk Way – la Via Etica della Seta“.